ricavare dalla vendita

Come ricavare la cifra che desideri dalla vendita del tuo immobile.

La compravendita immobiliare è un momento delicato ed importante, da gestire con massima attenzione e con l’aiuto di un professionista esperto. Essa richiede tempo e pazienza; l’Agenzia Perla Immobiliare ti aiuta a coordinare i tempi e a viverla in modo sereno e consapevole.

Nel precedente articolo del nostro blog abbiamo detto che il 2018 è ancora un anno favorevole per chi ha intenzione di comprare un immobile, dato il calo dei prezzi che si è verificato nel corso degli ultimi anni.

La situazione si fa più delicata se, come accade nella stragrande maggioranza dei casi, prima di acquistare è necessario vendere la propria abitazione. Hai paura di non riuscire a ricavare quanto ti serve per comprare la casa dei tuoi sogni?

Niente panico! Ecco alcune semplici regole per vendere al meglio e guadagnare quanto desideri.

1.Analizzare la documentazione della casa e fare delle verifiche sull’immobile.

Magari hai già in mente il prezzo che daresti alla tua casa; forse hai già confrontato il tuo immobile con altri in vendita che hanno più o meno le stesse caratteristiche, gli stessi mq, o sono situati nella stessa zona. Sappi però che la valutazione non può essere fatta sommariamente o attraverso questo metodo di confronto.

Solo la stima dell’agente immobiliare può fissare il giusto prezzo di mercato. Prima di mettere in vendita la casa, è indispensabile controllare che sia tutto in regola: noi dell’Agenzia Perla Immobiliare conduciamo un’analisi completa e approfondita dell’immobile, della pianta, della visura catastale, della certificazione energetica, delle eventuali spese condominiali, degli impianti e altri documenti.

Grazie al nostro lavoro eviterai di trascurare alcuni aspetti che potrebbero causare problemi nel corso del processo di vendita e costringerti ad abbassare il prezzo che avevi fissato.

Se il tuo immobile ha bisogno di qualche ritocco (che non comporti spese eccessive) grazie alla nostra esperienza sapremo guardarlo con occhi imparziali e suggerirti qualche piccolo accorgimento che permetta alla casa di migliorare il suo aspetto, acquisendo così valore.

Basterà eliminare gli elementi che scoraggiano al primo colpo d’occhio; infissi rovinati, pareti da riverniciare, incrostazioni in bagno… Aspetti che potrebbero incoraggiare il compratore a contrattare il prezzo.

2.Occhio al prezzo.

Una volta studiata la documentazione, eccoci a fissare il prezzo. Il consiglio generale è quello di non definire una richiesta troppo alta e fuori mercato.

Allo stesso tempo, non si deve svendere! Quindi la decisione migliore è quella di fissare il prezzo pensando già di essere disposti a trattare un pò durante la trattativa: difficilmente un acquirente propone subito la piena cifra di partenza per accaparrarsi un immobile.

Ricavare dalla vendita immobiliare

3.Pubblicizzare al meglio l’immobile.

Internet è un’ottima vetrina, un potente mezzo per pubblicizzare un immobile; ma muovendoti da solo rischi di non valorizzare il tuo prodotto nelle foto o di scrivere un annuncio incompleto e poco accattivante, o ancora di non puntare sui siti giusti.

In questo modo la tua casa sarà solo una tra le tante.

Un agente immobiliare preparato, come lo sono Riccardo, Marco e gli altri membri dello staff, farà questo lavoro per te, in modo professionale e seguendo una precisa strategia di marketing. In breve tempo il tuo immobile salterà agli occhi tra le novità inserite sul sito aziendale dell’agenzia, sui principali portali immobiliari e su riviste del settore.

Così la tua casa sarà valorizzata al meglio e tu potrai ottimizzare le possibilità di vendita.

4.La gestione delle visite.

Quando un potenziale acquirente visita una casa in vendita, deve potersi identificare negli ambienti, trovare ordine, pulizia, stanze accoglienti; cerca di fissare le visite durante le ore più luminose della giornata.

Il nostro compito è quello di utilizzare adeguate strategie di vendita per fare leva sui punti di forza dell’immobile, presentandolo solo a clienti selezionati, davvero orientati all’acquisto e con un budget a disposizione che potrebbe fare al caso tuo. Infatti non tutti coloro che ti chiamano per vedere un immobile sono davvero intenzionati a comprare: il mediatore esperto sa distinguere bene tra un semplice curioso e una persona veramente interessata. Grazie a Perla Immobiliare la tua casa non sarà aperta a chiunque, perchè sapremo “filtrare” i possibili clienti.

5.La trattativa.

Una volta che l’acquirente formula la sua proposta scritta, è importante prendersi il giusto tempo per valutarla. Non concentrarti solo sul prezzo offerto, ma pensa anche alle modalità e alle tempistiche di pagamento, per te fondamentali dal momento che sei intenzionato a vendere casa per comprarne un’altra in cui vivere. Rifletti bene, soprattutto se dovrai avere modo di informarti per un eventuale mutuo.

Se la proposta per te è valida e rientra nelle tue aspettative, benissimo! Lo scopo è raggiunto!

L’agente immobiliare ti seguirà in ogni fase della compravendita per curare ogni aspetto burocratico e legale.

Se invece la proposta non soddisfa le tue esigenze, comincerà una trattativa per cercare di trovare il giusto equilibrio tra acquirente e venditore. Se ti affiderai a Perla Immobiliare, sicuramente metteremo a disposizione tutte le nostre armi professionali per gestire la negoziazione per trovare un punto d’incontro tra le due parti.

Nella zona di Pisa il team dell’Agenzia Perla Immobiliare è la scelta giusta per affrontare la compravendita in modo consapevole e con tutta l’assistenza necessaria per ottenere ciò che ti aspetti dalla vendita della tua casa.

Siamo al servizio delle tue esigenze affinché tu ottenga solo il meglio dalla trattativa.

Segui il nostro blog!

Nel prossimo articolo ci occuperemo della scelta della nuova casa e dell’importanza di individuare le caratteristiche che ti faranno riconoscere l’immobile più adatto a te.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *